BUONI SPESA - AVVISO PER L'ADOZIONE DI MISURE URGENTI DI SOLIDARIETA' ALIMENTARE - Unione Comuni della Presolana

archivio notizie - Unione Comuni della Presolana

BUONI SPESA - AVVISO PER L'ADOZIONE DI MISURE URGENTI DI SOLIDARIETA' ALIMENTARE

 

BUONI SPESA, SI PARTE DAL  14 GENNAIO 2021 – ALL’UNIONE COMUNI DELLA PRESOLANA LA GESTIONE DEL SERVIZIO PER I COMUNI DI CERETE, FINO DEL MONTE, ONORE, ROVETTA E SONGAVAZZO.

BUONI SPESA,  i Comuni di Cerete, Fino del Monte, Onore, Rovetta e Songavazzo sono pronti e la gestione del servizio è affidata all’Unione Comuni della Presolana.

Sono stati definiti tutti i criteri e le modalità di erogazione dei buoni spesa previsti dall’Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile n. 658 del 30.03.2020 che prevede concreti aiuti per la spesa delle famiglie in questi  periodi dii emergenza da COVID-19  e dall’articolo 6 comma 1 del Decreto Legge 23 novembre 2020, n.154, pubblicato nella GU n.291 del 23/11/2020.

L’Unione Comuni della Presolana gestirà risorse per complessive € 53.656,77 così distinte per ciascun Comune:

  • Cerete                      € 10.969,61
  • Fino del Monte       €   6.693,41
  • Onore                      €   5.576,44
  • Rovetta                   € 25.795,66
  • Songavazzo             €   4.621,65

A partire dalla mattina di GIOVEDI’ 14 GENNAIO 2021 E FINO A LUNEDI’ 15 FEBBRAIO 2021 i  cittadini potranno scaricare dal sito dell’Unione Comuni della Presolana : www.unionepresolana.bg.it – Sezione Notizie – e dei Comuni associati i criteri e le modalità di accesso al beneficio nonché l’istanza da presentare via  e-mail al seguente indirizzo: info@unionepresolana.bg.it.

Potranno beneficiare del buono spesa tutti i cittadini residenti nel territorio dell’Unione che si trovano nelle seguenti situazioni:

  • Persone prive di occupazione non destinatari di altri sostegni economici pubblici;
  • Soggetti con Reddito di Cittadinanza attualmente sospeso, revocato e/o decaduto per ragioni indipendenti da eventuale negligenza dell’interessato;
  • Nuclei familiari i cui componenti sono in stato di disoccupazione o in cassa integrazione guadagni o in mobilità;
  • Accordi aziendali e sindacali con riduzione dell’orario di lavoro;
  • Incremento di spese certificate sostenute dal nucleo familiare per l’acquisto di farmaci, per garantire interventi socio-assistenziali o per il pagamento di spese socio-sanitarie;
  • Lavoratori autonomi, commercianti, artigiani e in generale Partite Iva che hanno chiuso la propria attività a seguito dell’emergenza e non beneficiano di alcuna misura di sostegno;
  • Nuclei che, a seguito del COVID-19, si trovano con conti correnti congelati e/o nella non disponibilità temporanea dei propri beni e/o non possiedono strumenti di pagamento elettronici;
  • Persone e/o Nuclei segnalati dai Servizi Sociali per situazioni di criticità, fragilità, multi problematicità.

Nel caso di categorie non comprese nei casi sopra indicati, si potrà comunque presentare domanda, debitamente motivata, ma sarà a discrezione del Servizio Sociale e del Sindaco disporre o meno l’assegnazione del buono, a seguito di valutazione dello stato di bisogno.

 

L’Unione Comuni della Presolana provvederà, a seguito dell’esame dell’istanza, all’emissione di buoni spesa del seguente importo complessivo ma suddiviso in tagli da € 25,00 e € 50,00 che dovranno essere SPESI ENTRO IL  28  FEBBRAIO 2021:

 

Componenti il nucleo familiare

Importo, una tantum

1

€ 150,00

2

€ 250,00

3

€ 325,00

4

€ 375,00

5

€ 425,00

6 e oltre

€ 475,00

 

 

LE ISTANZE DOVRANNO PERVENIRE ALL’UNIONE NEL PERIODO DAL 14 GENNAIO 2021 AL 15 FEBBRAIO 2021.

Informazioni potranno essere richieste al Servizio Sociale dell’Unione chiamando i seguenti numeri:

  • Responsabile dei Servizi Sociali – Sig.ra Scandella Doriana -  Tel. 0346 72603
  • Assistente sociale Regoni Laura -  cell. 3466180809
  • Assistente Sociale Verzeroli Alessia – cell. 3440392160

 


Pubblicato il 
Aggiornato il